Paving the way for the future of telemedicine

Homely Care è uno strumento innovativo e facile da utilizzare per monitorare la disartria nei pazienti affetti da patologie neurologiche. Per avere accesso al servizio, è sufficiente che il paziente installi un'applicazione web sul suo dispositivo (smartphone, pc) che, attraverso la videocamera ed il microfono integrati, registra l'esecuzione di compiti valutativi descritti di volta in volta. Le registrazioni così raccolte vengono trasferite in un ambiente cloud dove algoritmi di intelligenza artificiale proprietari le analizzano, estraendo indici clinicamente rilevanti. Tutte le informazioni risultati dall’analisi sono rese disponibili, sotto forma di grafici, ai clinici in una piattaforma web a loro dedicata.

Workflow di Homely Care

Piattaforma di analisi del clinico

La piattaforma di analisi consente al clinico di seguire i suoi pazienti con continuità e da qualsiasi dispositivo.

Dashboard

Monitora lo stato del paziente nel tempo mostrando gli indici raccolti durante le sessioni valutative sotto forma di grafici.

Condividi osservazioni

Appunta osservazioni per ogni paziente e condividile con i tuoi colleghi.

Personalizza i task per paziente

Seleziona dal profilo di ogni paziente i task da svolgere tra tutti quelli disponibili. Specifica anche l'ordine di esecuzione.

Gestisci le tag

Crea delle tag personalizzabili e assegnale ai pazienti, per filtrarli in maniera efficace.

Applicazione del paziente

L'applicazione del paziente, fruibile da qualsiasi dispositivo con microfono e webcam, permette l'acquisizione di dati multimediali da cui si estraggono indici di interesse clinico.

Pianifica le sessioni

Dalla pagina principale dell'applicazione il paziente può iniziare una sessione, o visionare quelle pianificate.

Svolgi i task

I task verranno mano a mano mostrati al paziente, accompagnati da spiegazioni e tutorial che ne semplificano l'esecuzione.

Caratteristiche del sistema

Per avere una massima fruibilità, il sistema è composto dalle seguenti caratteristiche:

Applicazioni software

L'applicazione del paziente e la piattaforma di analisi del clinico sono entrambe web-app; quindi, possono essere utilizzate con qualsiasi dispositivo e sistema operativo.

Algoritmi di Deep Learning

I dati raccolti in formato audio e video vengono caricati in cloud e processati attraverso un gruppo di algoritmi di Deep Learning per estrarre parametri quantitativi e oggettivi.

Task del paziente

I compiti richiesti al paziente si ispirano a quelli proposti nel profilo della disartria di Robertson: l’unica scala valutativa presente in letteratura per la caratterizzazione della disartria.

Massima flessibilità

Il clinico può personalizzare attraverso la sua piattaforma il piano di valutazione dei suoi assistiti, scegliendo i task più adatti alle esigenze di ogni paziente.

Analisi più efficace

Gli indici raccolti sono visualizzati sotto forma di grafici in funzione del tempo. Questo permette al clinico di valutare l’evoluzione delle performance del paziente nel tempo e consente di cogliere possibili correlazioni tra gli indici.

Meno spostamenti

La massima compatibilità dell'applicazione di acquisizione, unita alla sua semplicità di utilizzo, consente ai pazienti di svolgere le sessioni valutative a casa, in ambiente familiare, riducendo gli spostamenti verso il centro clinico di riferimento.

Indici estratti

L’applicazione del paziente, attraverso gli algoritmi di Deep Learning permette di raccogliere automaticamente, a partire da una sessione di soli 15 minuti, i seguenti indici di interesse clinico:

VIDEO

Valutazione Funzionale

La valutazione delle regioni facciali permette l'ottenimento di misure biometriche di rilievo

ANALISI STATICA FACCIALE

Valutazione Muscolatura Facciale

L'analisi di task motori definiti clinicamente permette la valutazione della mobilità oro-facciale

ANALISI STATICA FACCIALE

Simmetria

La posizione di 68 key-points distinti permette la valutazione dell'armonia facciale

ANALISI STATICA FACCIALE

Faticabilità

L'analisi di task motori ripetitivi permette la valutazione della faticabilità del paziente

DIADOCOCINESI

Muscoli Facciali

L'analisi di task motori ripetitivi permette la valutazione di compomissioni di natura muscolare

DIADOCOCINESI

AUDIO

Intelligibilità

L'analisi di task vocali ripetitivi permette la valutazione dell'intelligibilità del parlato del paziente

INTELLIGIBILITÀ

Respirazione

L'analisi delle tracce vocali permette la valutazione della capacità polmonare del paziente

FONAZIONE

Massimo Volume

L'analisi di un urlo del paziente permette la valutazione dell'intensità vocale

FONAZIONE

Frequenza Fondamentale

La frequenza fondamentale f0 estratta da registrazioni di glissè su vocali permette la valutazione del tono vocale

FONAZIONE

Muscoli Facciali

L'analisi della ripetizione di particolari fonemi permette la valutazione di compromissioni dei muscoli facciali

DIADOCOCINESI

Faticabilità

L'analisi delle pause durante la ripetizione dei fonemi permette la stima della faticabilità

DIADOCOCINESI